Sistemi

FACCIATE CONTINUE

FACCIATE A CELLULE

Quando c’è un progetto intelligente e un know-how testato sul campo per oltre venticinque anni, la facciata di un edificio non può che diventare l’elemento caratterizzante di un edificio, perfettamente coerente con il concetto che il progettista ha immaginato.
Le facciate a cellule di Intercom appaiono leggere, eleganti, perfettamente inserite nel complesso dell’edificio. Assicurano una estetica e una performance che vanno ben oltre gli standard convenzionali.
Curve, inclinate, trasparenti, opache. Lineari, o dalle geometrie complesse. Non c’è limite alle possibilità che l’esperienza Intercom può concedere alla fantasia dell’architetto, alle richieste del cliente, ai vincoli di budget.
Intercom si fa carico dei calcoli di performance e dei requisiti tecnici: alte prestazioni termiche, condizionamento dell’aria, gestione della luce diurna e dell’ombreggiamento, test degli elementi e della sigillatura, rispetto delle tolleranze più strette sia in fase progettuale che al momento della fabbricazione e della successiva installazione.
Le facciate sono prefabbricate nel nostro stabilimento, e assemblate direttamente sul sito di costruzione.

FACCIATE MONTANTI E TRAVERSI

Economicamente più “amichevoli” delle facciate a cellule, le facciate realizzate con questa tecnica possono essere utilizzate in progetti che prevedono volumi minori e situazioni di installazione complesse.
Sono costituite da una griglia di montanti e traversi in alluminio estruso. Gli elementi vengono tagliati nel nostro stabilimento, mentre la struttura viene montata direttamente in cantiere.
I tempi di realizzazione degli elementi di una facciata montanti e traversi sono minori rispetto a quelli delle altre tipologie di facciata, ma l’installazione on-site è più lunga, così come sono più ampi gli spazi necessari per lo stoccaggio degli elementi della facciata in via di assemblaggio: una possibile complicazione, se l’edificio sorgerà in un’area urbana densa e trafficata.

FACCIATE DOPPIA PELLE

Si tratta di facciate costituite da due strati – una pelle esterna accostata alla facciata tradizionale – e che agiscono da isolante per basse temperature, vento e aria, assicurando all’edificio quell’efficienza termica che sempre più è una caratteristica ambita dai progettisti.
Sfruttando al massimo le condizioni esterne, le facciate doppia pelle permettono costi energetici ridotti e un comfort imbattibile per chi vive l’edificio. Anche per questi motivi sono sempre più diffuse, rappresentando oggi una delle scelte preferenziali di architetti e ingegneri, soprattutto per edifici a destinazione commerciale.
Si tratta di facciate complesse, il cui rapporto attivo con l’ambiente esterno impone l’adozione di soluzioni non scontate, e quel design attento e preciso che in Intercom abbiamo affinato nel corso degli anni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi